Giovedì 26 Luglio 2007 03:54    PDF Stampa E-mail
Museo Nazionale di Palazzo Reale

         

Museo Nazionale di Palazzo Reale

Lungarno Pacinotti, 46
  56123 -Pisa
   050-926511
 050-500099

Orario 9.00-14,30 da lunedì a venerdì ; sabato 9,00-13,30 .

Ingresso: intero € 5,00 ridotto (18-25anni) € 2,50 gratuito per cittadini U.E. minori di 18 e oltre 65 anni. Cumulativo con Museo Nazionale San Matteo € 8,00; cumulativo ridotto € 4,00 L'edificio di Palazzo Reale è stato ristrutturato nell'ottobre 2001 recuperando nuovi ambienti come la Cappella di Palazzo, il camminamento sospeso che conduce al Palazzo delle Vele, la Torre del Cantone (più nota come della "Verga d'Oro"), la sala ottagonale (lato Via Santa Maria), la terrazza coperta che ospiterà la raccolta di 209 gessi donata da Italo Griselli.  

 


Gli interventi hanno permesso di aprire al pubblico camminamenti, corridoi, ambienti e sale che rimandano al tempo in cui il palazzo era il centro di un organico sistema di edifici che, insieme alla Chiesa di San Nicola, erano collegati tra loro e contribuivano al complesso funzionamento della corte granducale. I lavori hanno interessato anche il pianoterra dove sono stati recuperati ambienti destinati ad ospitare ingresso del museo, bookshop e caffè: Gestione museo: Novamusa.

Il Palazzo venne edificato nella seconda metà del secolo XVI su disegno del Buontalenti. Sede della corte medicea nei periodi invernali, in quanto Pisa aveva la funzione di seconda capitale del granducato toscano, il palazzo era collegato con la chiesa di San Nicola da due cavalcavia, uno dei quali è stato risparmiato dalle distruzioni della Seconda Guerra Mondiale. Attualmente sede della Soprintendenza, sono qui raccolte alcune importanti e rare collezioni, aperte al pubblico. Il museo è stato allestito nel 1989 per dare maggiore visibilità alle raccolte custodite nell’ex Museo Civico, separandole da quelle provenienti da chiese e da edifici religiosi. Nelle sale del museo sono esposti i ritratti di membri dei Medici, dei Lorena e dei Savoia, ossia delle famiglie nobili che hanno scelto Pisa ed il Palazzo Reale come loro residenza. Inoltre si possono ammirare gli arazzi e gli arredi eseguiti per i Medici da arazzerie fiamminghe o fiorentine risalenti ai secoli XVI e XVII. Nella Sala dei Lorena è allestita una significativa collezione di 900 pezzi dello storico Gioco del Ponte, istituito dai Medici nel 1596 e che si combatte ancora oggi, l’ultima domenica di giugno, sul Ponte di Mezzo



 

Network JollyPortal: [ powered by Web Agency Pisa ] :: HOTELS ITALIA :: AZIENDE ITALIA :: HOTEL PISA :: powered by TSE Posizionamento motori di ricerca

network portali